conservanti artificiali

Lo sapevi ?

Oggi parliamo dei vituperati additivi alimentari di cui fanno parte i conservanti, i dolcificanti, gli antiossidanti, i coloranti, gli emulsionanti, gli stabilizzanti, gli addensanti e gli agenti gelificanti.

Le etichette dei singoli prodotti devono dichiarare sempre gli additivi che sono presenti e la funzione che hanno, e questo grazie alle normative che sono sempre più orientate alla massima trasparenza nei confronti del consumatore. 

La premessa importante che ci teniamo a scrivere è che queste sostanze, se autorizzate dagli organi di controllo competenti come l' EFSA (autorità europea per la sicurezza alimentare) non sono assolutamente nocive per l'organismo e anzi possono avere delle funzioni importanti di conservazione ad esempio dell'alimento, ove sia necessario.

Fatta questa dovuta premessa, la nostra azienda da sempre cerca di formulare gli integratori ponendo l'attenzione ai particolari, cercando di offrire prodotti genuini e qualitativamente ai massimi standard a livello internazionale.

Seguendo questa filosofia abbiamo quindi deciso nel corso degli anni di rinunciare, ove possibile, a quegli additivi che fossero superflui all'interno del prodotto. Per questa ragione quindi abbiamo scelto di non inserire degli antischiumogeni all'interno della nostra gamma di proteine Mirabol, non utilizziamo alcun colorante di tipo artificiale nei sali minerali Isodrink e nelle barrette della gamma Promeal e, soprattutto non utilizziamo conservanti di tipo artificiale.

Quest'ultima caratteristica in particolare contraddistingue tutta le nostre barrette, sia quelle proteiche che quelle energetiche, e ci ha permesso di proporre un prodotto davvero unico nel mercato degli integratori.