Lo sapevi...

La cronobiologia è una branca della medicina che studia la viariabile del tempo applicata alle funzioni vitali.

In questo articolo ci occupiamo in particolare di quando e cosa mangiare.

Secondo il professore Roberto Manfredini, direttore della clinica Sant'Anna di Ferrara ed esperto di cronobiologia, è fondamentale porre l'attenzione non solo su 'cosa' si mangia ma anche 'quando'.

Ad esempio lo studioso afferma che mangiare la carne di sera è sconsigliato, in quanto l'effetto sul nostro organismo è paragonabile ad una seduta in palestra. Le proteine infatti creano eccitazione, ostacolando così la sonnolenza e interferendo su una buona dormita. I carboidrati al contrario sono ipnoinducenti e quindi consigliati.
L'orario considerato ideale per andare a dormire è alle 23,30 considerando che la melatonina ha il suo picco tra le 22 e le 23.

Attenzione quindi a valutare l'alimento esclusivamente in base a come è composto, rinunciando ad esempio alla pasta per paura di aumentare il peso a causa degli zuccheri.
Dormire bene è fondamentale, in particolare per il ripristino delle attività psico-fisiche.

dormire