Sapevi...

L'università di Newcastle ha recentemente coordinato due studi che riconsiderano le ricerche fatte in precedenza su carne e latte biologici paragonati ai prodotti tradizionali che sono state pubblicate sul British Journal of Nutrition.

I risultati sono stati molti interessanti perchè è stato sottolineato che i cibi biologici hanno un contenuto superiore di acidi grassi e omega 3 mentre il contenuto di altri grassi più deleteri è risultato essere minore.

Nella ricerca sono stati revisionati 196 studi sul latte e 67 sulla carne, mettendo in evidenza una presenza di omega 3 pari al 50%. Inoltre è stato notato che nei cibi biologici c'è una concentrazione di vitamine solubili più alta.

Questa differenza è spiegata principalmente grazie alla diversa alimentazione degli animali che nell'allevamento biologico sono alimentati con erba mentre nelle fattorie tradizionali sono alimentati con granaglie.

Da questi studi emerge un fattore negative legato al latte biologico in quanto il rifornimento di iodio è inferiore addirittura del 74%.

Mucche