Sapevi...

Unn terzo del nostro peso complessivo cioè la percentuale di grasso corporeo ci permette una vita più longeva.

Uno studio pubblicato nella rivista "Annals of Internet Medicine" afferma che il peso totale di una persona e l'indice di massa corporea (BMI) cioè ilo rapporto altezza/chilogrammi non influenza la longvità di un inviduo ma lo fa la percentuale di grasso corporeo.

Lo studio è stato effettuato su un campione di 54.000 adulti di circa 60 anni e ha evidenziato come gli uomini e le donne con un indice di grasso corporeo più alto mostravano un rischio di morte più alto nei seguenti 4-7 anni.

Negi uomini con una percentuale di grasso corporeo più alta del 36% il rischio di morte era addirittura più alto del 59% rispetto ai coetanei con una percentuale del 28-32%.

Per quanto riguarda le donne, quelle con una percentuale di grasso corporeo del 39% il rischio di morte era più elevato del 19% rispetto alle coetanee con una percentuale del 30-34%.

burn fats