Lo sapevi...Passi


Ormai è risaputo che svolgere un' attività fisica è un toccasana per il nostro fisico e la nostra salute.

Una ulteriore conferma viene data da uno studio australiano svolto dal George Institute for Global Health e il Menzies Research Institute in Tamania dove si afferma che ci sia una stretta correlazione tra la longevità di un individuo e quanto cammina nella quotidianità.

In questo studio pubblicato su Plos One sono state esaminate 3000 persone con età media di 59 anni per 15 anni grazie al pedometro, uno strumento che è stato fornito a ciascun partecipante e che permetteva di calcolare il numero di passi che venivano fatti quotidianamente. I risultati hanno evidenziato come chi aumentava i passi da 1000 a 10000 al giorno riduceva il rischio di mortalità del 46%, mentre chi aumentava i passi fino a 3000 al giorno, diminuiva il rischio del 12%.

Un altro dato importante risultato dalla ricerca è che l'associazione tra il numero di passi e mortalità risulta indipendente da altri fattori come fumo e indice di massa corporea.

"Si puo' quindi affermare che il numero di passi quotidiani è inversamente associato alla mortalità da qualsiasi causa" afferma l'autore dello studio, Terry Dwyer.