Sapevi...

I mirtilli sono da sempre considerati un potente antiossidante e sono anche molto utili pre prevenire la cistite e le infezioni batteriche. 

Queste ultime sono molto frequenti soprattutto tra le donne e una su quattro in età fertile (20-50 anni) soffre in particolare di infezioni al tratto urinario.
Questa tipologia di infezione può essere molto pericolosa e può degenerare in infezioni renali molto gravi.

I mirtilli aiutano a prevenire queste infezioni grazie alla sostanza attiva chiamata proantocianidina che impedisce ai batteri di legarsi alle pareti della vescica.

Fate però attenzione a non assumere i mirtilli in forma di succo e pensare che abbiano la stessa efficacia perchè non è così.Pay attention not  to take blueberry juice and think that it has the same efficiency because it is not true. Questo è ciò che afferma Timothy Boone, presidente del Dipartimento di Urologia dello Houston Methodist Hospital negli Stati Uniti.

infezioni batteriche urinarie