Lo sapevi...

Spesso nella dichiarazione nutrizionale degli integratori (la tabella nutrizionale), che riporta il peso delle sostanze presenti nel prodotto, la somma dei pesi non corrisponde a quella dichiarata.

Questo perchè nella tabella nutrizionale non figurano di solito tutte le sostanze presenti nel prodotto, che devono essere invece elencate in ordine decrescente di peso negli “ingredienti”; per esempio gli additivi non si trovano nella dichiarazione nutrizionale e nemmeno l’acqua presente naturalmente nel prodotto.

Il peso di una sostanza riportato nella tabella nutrizionale coincide con quello del prodotto solo se questa è una sostanza semplice, altrimenti il peso reale della capsula, compressa etc. deve essere maggiore rispetto a quello dichiarato:

  • Esempio n.1: se una capsula contiene 200 milligrammi di carnitina questo peso coincide con quello dell’ingrediente solo se la carnitina usata è la sostanza semplice, cioè la carnitina base. Se la carnitina è presente come sostanza composta (per esempio carnitina cloridrato), 200 mg di carnitina della dichiarazione nutrizionale corrispondono ad un peso reale di 245 mg di carnitina cloridrato come “ingrediente”.
  • Esempio n.2: se delle compresse di solo destrosio sotto forma di zucchero pesano 2 g,  negli ingredienti devo leggere “zucchero” e nella tabella nutrizionale “destrosio  1,0 g”.

somma pesi ingredienti