Swipe to the left

Novità

Gli zuccheri nelle proteine: perchè?

11 novembre 2019

Come mai ci sono degli zuccheri nelle proteine? E come mai si usa un solo dolcificante nelle proteine?

Oggi vogliamo parlare delle proteine in polvere Mirabol andando a scoprire alcuni dettagli che le caratterizzano nella formulazione e che ci avete chiesto di approfondire.

La domanda regina è come mai tra gli ingredienti compaiono zuccheri in quantità catalitiche (= molto basse) come fruttosio e maltodestrine?

La risposta è perché il fruttosio con il suo basso indice glicemico migliora la tolleranza al glucosio; le maltodestrIne di mais, fornendo piccole quantità di destrosio, sostengono l’assorbimento intestinale degli aminoacidi.

Il fruttosio contenuto nel MIRABOL WHEY 94 è inferiore allo 0,5%, cioè è una quantità molto bassa pari ad una punta di cucchiaino (meno di 0,5 g) ogni 100 g di prodotto. In altre parole se si assumono 30 g di MIRABOL W94 al giorno si ha una quantità di fruttosio inferiore a 0,15 g pari a 0,6 kcal.


Cerchiamo di approfondire ulteriormente analizzando alcuni motivi per cui il fruttosio è presente:


  1. la digestione delle proteine ad alta concentrazione comporta un assorbimento degli aminoacidi che le compongono a livello intestinale. Per fare questo la mucosa intestinale ha bisogno di energia facilmente disponibile che, sia pure in piccola quantità, come p.e. il fruttosio.
  2. il fruttosio è uno zucchero naturale presente nella frutta, nel miele etc. ove svolge anche una funzione conservante (antiossidante) essendo, a differenza del saccarosio, uno zucchero riducente.
  3. il fruttosio avendo un indice glicemico molto più basso rispetto al saccarosio, a differenza di questo, tenuto conto anche della piccolissima quantità in gioco, non può essere trasformato in grasso.
  4. la presenza di fruttosio, essendo questo lo zucchero naturale più dolce presente nella dieta normale, permette di ridurre la quantità di edulcoranti artificiali aggiunti.



Le maltodestrine non sono aggiunte, sono presenti negli aromi. Altro zucchero presente è il lattosio, presente naturalmente, in quantità come già detto < 0,6%. Le proteine Mirabol non contengono amidi, zucchero o saccarosio.


Qualora però si preferisse un prodotto iperproteico senza zuccheri aggiunti, edulcoranti e aromi, abbiamo il MIRABOL PROTEIN NATURAL 97 e MIRABOL WHEY PROTEIN NATURAL 97, che molti di voi conoscono e apprezzano da tempo.


Altro quesito che ci avete posto è perché le proteine Mirabol impiegano un solo dolcificante artificiale invece di 2 o più?

L’impiego di più dolcificanti ha lo scopo di avvicinarsi il più possibile al gusto dolce dello zucchero, cui il nostro palato è abituato. Per ottenere questo risultato noi preferiamo usare piccole quantità di zuccheri naturali come fruttosio e maltodestrine invece di altre sostanze artificiali.


Infine ci siamo posti noi una domanda nel formulare i prodotti: il succralosio è un dolcificante sicuro?

La risposta è senza ombra di dubbio sì. Il sucralosio è utilizzato in migliaia di prodotti alimentari, è stabile al calore, è molto simile allo zucchero naturale, dal quale differisce per la presenza di 3 atomi di cloro al posto di 3 gruppi alcolici; numerosi test tossicologici e pubblicazioni scientifiche documentano l’assenza di rischi per la salute. Ha un potere dolcificante centinaia di volte superiore a quello dello zucchero e non fornisce calorie.


Articoli Correlati:




Leggi tutto
Posted in: Novità

Integratori Alimentari Certificati Volchem

21 ottobre 2019

Oggi vogliamo parlarvi degli integratori alimentari certificati che produciamo da ormai quasi trent' anni.

Leggi tutto
Posted in: Novità

Materie Prime Integratori - Volchem

07 ottobre 2019

Oggi vogliamo parlare delle materie prime utilizzate negli integratori alimentari.

Leggi tutto
Posted in: Novità

Efsa, Claim E Integratori

23 settembre 2019

All’interno del sito dell’EFSA (European Food Safety Authority) nella homepage campeggia la scritta: “Il cibo è essenziale per la vita. La consulenza scientifica dell’EFSA contribuisce a proteggere i consumatori, gli animali e l’ambiente dai rischi legati agli alimenti”.

Leggi tutto
Posted in: Novità

Barretta proteica, perchè sceglierla?

09 settembre 2019

Barretta proteica, perchè sceglierla?

Leggi tutto
Posted in: Novità

Integratori Certificati ISO22000

29 agosto 2019

Integratori Certificati ISO 22000

Leggi tutto
Posted in: Novità

Sali minerali in compresse - Mineral KCMg

29 luglio 2019

Oggi vogliamo fare un breve focus sui sali minerali in compresse masticabili dell' integratore Mineral KCMg

Leggi tutto
Posted in: Novità

Calorie e Dieta

07 giugno 2019

COSA SONO LE CALORIE?
La caloria non è altro che un'unità di misura per calcolare l'energia così come il metro misura dimensioni lineari e il kg misura il peso.

Leggi tutto
Posted in: Novità

A Cosa Serve La Carnitina

27 maggio 2019

La carnitina è una molecola naturalmente prodotta dal nostro organismo a partire dalla lisina, oltre ad essere presente negli alimenti di origine animale e presiede a molte funzioni del nostro corpo.

Una delle principali fonti alimentari di carnitina è la carne che ne contiene lo 0,1% (quindi per avere 3 g di carnitina bisognerebbe mangiare 3 kg di carne). All’interno del corpo umano è concentrata in particolar modo nei muscoli, cuore compreso.

La L-carnitina trasporta gli acidi grassi nei mitocondri dove vengono degradati producendo energia.

Leggi tutto
Posted in: Novità

European Clean Up Day

09 maggio 2019

Il 10 maggio parte il primo European Clean Up Day, una vera e propria call to action alla lotta contro l'abbandono dei rifiuti.

Leggi tutto
Posted in: Novità